Contatti

Viale Romania, 32 - 00196 Roma - Italy

Sentiti libero di contattarci!

Per cosa vuoi soffrire nella vita?

No, davvero. Te lo sei mai chiesto?

 

Non è proprio una domanda comune. Eppure credo che sia importante.

Vedi, ma sicuramente te ne sarai accorto, ci sono momenti in cui la vita sembra voltarti le spalle; momenti in cui di spalle sulle quali appoggiarti non ce ne sono; momenti in cui, sempre sulle tue spalle, sembra gravare tutto il peso del mondo.

Ed è così che deve andare.

 

Senza “momenti no” non esisterebbero attimi felici. O meglio, non potremmo rendercene conto. Ogni cosa esiste perché esiste il suo contrario. Sta a te saper apprezzare il bello e il cattivo tempo. Sta a te goderti lo spiraglio di sole; sta a te imparare ad amare la tempesta, ballandoci dentro.

 

Allora, perché chiedersi per cosa soffrire?

Perché deve valerne la pena. Perché, per te, deve essere importante. Perché, altrimenti, sarebbe un dolore del tutto inutile.

 

Scegli con cura la tua sofferenza. Abbi cura di capire per cosa vale la pena lottare e quanto impegno dedicare a ciò che vuoi davvero. La tua resilienza alla sofferenza e agli avvenimenti della tua vita è ciò che ti definisce più di ogni cosa. Il modo in cui affronti tutti gli ostacoli la dice lunga su come, alla fine, arriverai al traguardo. E questo traguardo è solo tuo. Quindi sceglilo bene.

 

Per avere qualcosa, qualsiasi cosa, bisogna esser testardi e stringere i denti. Sembra semplice e lo è, in un certo senso.

Impegno. Disciplina. Sacrifico. Niente di più.

Ma è tutt’altro che facile.

 

Scegli bene per cosa versare le tue lacrime.

Scegli bene per cosa passare notti insonni e giornate intense.

Scegli bene per cosa dedicare anima e sangue.

 

Per cosa il tuo tempo è prezioso lo sai solo tu. Quindi fai la scelta giusta.

 

Nel lungo percorso della nostra esistenza, la strada che percorriamo è disseminata di buche e difficoltà. Deviazioni. Interruzioni. Ponti malconci e scricchiolanti.

Troverai ai bivi persone che penseranno di poter scegliere al posto tuo, dicendoti quale strada prendere. Ignora e lascia stare. Tu prosegui. Questa gente è in realtà senza meta, perché chi ha scelto la sua strada non ha tempo per fermarsi.

 

Quindi vai.

Vai ovunque tu voglia.

Scegli bene la tua strada.

Scegli bene i tuoi ostacoli.

Scegli bene per cosa soffrire.

Share: