Il Mostro di Stretta Bagnera

Il primo serial killer d'Italia

Esaltazione dell'Egoismo

Siete davvero virtuosi e morali?

Notte di sogni e di Coppe di Campioni - Una storia Romanista

Andrea Lambertucci racconta la storia di un'impresa favolosa. Il trionfo Romanista di un popolo che non ha mai smesso di sognare

Oscar Wilde: principe distruttivo

In uscita nelle sale “The happy Prince”, opera prima di Rupert Everett, che racconta l’ultima stagione del genio irlandese. Tra ironia e dramma, tra speranza e illusioni: l’ultimo ritratto di Oscar Wilde.

Attualità

Nulla di nuovo sul fronte Quirinale.

Non è stato certo un primo giro di consultazioni all’insegna della pacatezza e della sobrietà istituzionale, quello che si è appena concluso nelle camere del Quirinale e che ha avuto come protagonista Maria Elisabetta Alberti Casellati. Eppure le premesse c’erano tutte, a partire dal nome della Presidente del Senato, che sembra cucito su misura per
Continua a leggere

Aggressione russa e rafforzamento dell’alleanza transatlantica: Unione Europea, Stati Uniti, Canada e UK in una posizione coesa

L’avanzare dei populismi, con una generale tendenza elettorale verso i partiti di destra, la decisione dell’Inghilterra di lasciare l’Unione europea, l’elezione di Donald Trump come presidente degli Stati Uniti e una ritrovata aggressività russa. Tutti questi fattori hanno portato molti osservatori internazionali a constatare che l’alleanza transatlantica, che è stata il caposaldo dell’ordine internazionale liberale,
Continua a leggere

“Italia 18”, un’analisi a caldo

Un risultato per molti inaspettato, un’ Italia spaccata in due. Cosa succederà adesso? Hanno votato più di 7 italiani su 10: l’affluenza è stata intorno al 73%, e già questo è un grande traguardo considerato l’atteggiamento di rassegnazione del popolo italiano negli ultimi anni. Ma è stata proprio questa rassegnazione, questa disperazione a portare una
Continua a leggere

“La notte degli insuccessi”

“La notte degli insuccessi” la hanno definita, e forse è proprio così. Non sono riuscita a stare sveglia tutta la notte per seguire minuto dopo minuto gli sviluppi risultanti dallo spoglio delle schede, ma quando sono andata a letto, alle 3 del mattino, una cosa era chiara: i 5 stelle avevano vinto. Ciò che invece
Continua a leggere

Liberi ed eguali, senza distinzioni (o quasi)

La nostra carta costituzionale, all’art.3, sancisce uno dei principi cardine non solo di ogni testo normativo del nostro paese, ma anche della Costituzione stessa: il principio dell’eguaglianza. Per questo ideale – sembra banale dirlo – la gente ha combattuto ed è morta. Per appiattire tutte le classi sociali, per uniformare tutti i cittadini davanti alla
Continua a leggere

Editorialiopinioni a 360°

Un’Italia a due velocità

Riflessioni durante un viaggio in treno

Treno Alta Velocità Freccia Argento 8303 delle ore 8.05, in partenza da Termini e diretto a Lecce. Il treno fermerà a: Caserta, Benevento, Foggia, Barletta, Bari Centrale, Brindisi. Salgo e trovo il mio posto, per fortuna ho prenotato in anticipo e sono riuscito a prendere il singolo. Il vagone è strapieno di valigie, occupano tutto
Continua a leggere

“Don’t stop believin’ “ in questa calda estate

"Don't stop believin' " una canzone come colonna sonora delle vacanze. Ed un’estate piena di buoni propositi

Ci sono canzoni che rimangono incise nel cuore, oltre che nei dischi. Brani che faranno da sottofondo, come una colonna sonora ai nostri ricordi. Sono abbastanza convinto che i “Journey” quando nel 1981 scrissero “Don’t Stop believin’ “ non pensassero a quello che sarebbe successo anni dopo. Inciso: ho una piccola preferenza, la versione originale
Continua a leggere

Dell’amore e del silenzio

Riflessioni sulla strage di Orlando

Non tutte le stragi sono uguali a quanto pare. Questo si era già capito guardando le diverse reazioni agli attacchi di Parigi e a quelli di Ankara. Ciò che c’è di nuovo è che abbiamo capito che quello che differenzia una tragedia da un’altra non è la vicinanza geografica o culturale tra il nostro paese
Continua a leggere

Cult

Oscar Wilde: principe distruttivo

In uscita nelle sale “The happy Prince”, opera prima di Rupert Everett, che racconta l’ultima stagione del genio irlandese. Tra ironia e dramma, tra speranza e illusioni: l’ultimo ritratto di Oscar Wilde.

Il principe felice era una statua che, con l’aiuto di una rondine, si spogliò di tutte le foglie d’oro e pietre preziose di cui era ricoperto per donarle ai bisognosi. Quando Dio chiese ad uno dei suoi Angeli le due cose più preziose della città, l’Angelo portò al suo Signore il cuore del principe ed
Continua a leggere

“The post” : inno alla democrazia e alla libertà di stampa

Recensione dell’ultimo lungometraggio di Steven Spielberg, incentrato sui giornalisti che divulgarono documenti riservati del governo statunitense, riguardanti la guerra del Vietnam.

Gli intrighi politici sono nati quando i giornalisti hanno iniziato a scriverne. O forse la stampa ha iniziato ad assolvere al suo reale mandato, divulgando oscuri giochi di potere? La vecchia storia dell’uovo e della gallina. Nel 1976 esce nelle sale “Tutti gli uomini del presidente”, pellicola incentrata su i due reporter del “Washington post”,
Continua a leggere

Le pagelle di Sanremo 2018

Le pagelle di Sanremo 2018, l'edizione del "nuovo che avanza"

Dopo la fine della kermesse canora più rilevante del nostro paese, è tempo finalmente di tirare le somme di un Sanremo sorprendente e rivoluzionario, dove la canzone Italiana è tornata prepotentemente alla ribalta. Baglioni ha creato cinque serate di grandissimo intrattenimento, presentando una selezione musicale variegata, offrendo ospiti italianissimi e lanciando sul piccolo schermo un
Continua a leggere