Contatti

Viale Romania, 32 - 00196 Roma - Italy

Sentiti libero di contattarci!

Ecco gli articoli di questo autore!

Culturama17 Musica e Cultura

“Come un respiro”: le fragilità di Özpetek

L’ultimo libro di Ferzan Ozpetek (abile narratore di sentimenti) ha avuto un grande successo di pubblico, per svariate ragioni. Innanzitutto per la sua originalità narrativa,

Cinema e teatro

Tenet : le ambizioni di Nolan

“Non cercare di capire. Sentilo”. Il fine ultimo di questo artificioso, ambiziosissimo film, si riassume tutto in questa frase. Non tutto può essere spiegato, non

Cinema e teatro Musica e Cultura

La ripartenza del cinema italiano

Nonostante tutto, questo è stato certamente un anno di ripartenza per il cinema italiano. Come confermato dai David di Donatello – certamente più equilibrati degli

Attualità Cinema e teatro

Da Netflix in poi

IMG_0581 E a un certo punto, Netflix. Quando la serie televisiva “Narcos” faceva conoscere per la prima volta al grande pubblico il concetto dello streaming,

Attualità Editoriale Italia

Le campane di Bergamo

Tutto è cambiato. Alcune cose torneranno come prima (più o meno), altre no. Torneranno i cori negli stadi, le file senza distanza di sicurezza nei

Attualità Editoriale

Maschere e mascherine

La paura è un sentimento talmente umano. Totalmente umano. Diffidate da coloro che la disprezzano e che provano a esorcizzarla, senza nemmeno farvi condizionare da

Attualità Editoriale

Volare a canestro

Domenica 26 gennaio. Si arrampica in cielo, Lebron James. Per poi scendere e schiacciare a canestro. Come al solito. È una giornata particolare, perché con

Cinema e teatro Musica e Cultura

La fortuna di Özpetek

“La dea fortuna ha un segreto”. La Fortuna, nel film di Özpetek, non ha accezione positiva come la intendiamo noi. Per i romani era il

Attualità Cinema e teatro

Un nuovo Checco Zalone

Svuotate la mente. Dimenticate che questo film è di Checco Zalone. Perché non lo è. “Diretto da Luca Medici” (vero nome di Checco) suggeriscono i

Cinema e teatro Musica e Cultura

Woody Allen è tornato (a New York)

“Il tempo vola. E vola in economy”. Afferma Gatsby (o meglio, Woody), protagonista del film. Lo sostiene da sempre il nevrotico genio newyorkese: il viaggio