Contatti

Viale Romania, 32 - 00196 Roma - Italy

Sentiti libero di contattarci!

Come sarebbe il mondo se scegliessimo di vivere, ognuno, secondo le proprie virtù e le proprie ambizioni? Come sarebbe il mondo se ogni giorno, ognuno di noi, si alzasse con il sorriso perché consapevole di vivere secondo i propri valori? Come sarebbe il mondo se ognuno di noi prendesse in mano la propria vita, decidendo di vivere secondo i propri termini?
Siamo qui solo di passaggio. Persino il ricordo di noi potrebbe non vivere nel tempo se non creiamo qualcosa di grande. Il punto di partenza è la consapevolezza.
Bisogna pendere atto che tutto questo finirà. Io non sarò più niente. Tu non sarai più niente. Nessuno di noi lo sarà. Ognuno di noi nasce con un tempo limitato da spendere qui. Tutto questo spaventa se ci si pensa, ed è perfettamente normale. Ma da questa visione può, e deve, scaturire una rinascita; da questo momento in poi tutto perde di significato. Il nostro tempo è limitato, abbiamo davvero bisogno di sprecarlo per cose che non portano giovamento?

È da qui che il frastuono quotidiano diventa solo un lieve brusio, costante, ma in sottofondo.
Dal silenzio, poi, ci si può ascoltare. Dallʼascolto, poi, ci si può capire. Dalla comprensione, infine, scaturiscono le azioni che determinano la nostra realtà. È vivere la realtà secondo i propri pensieri il fine ultimo di questa vita, cercando di essere dʼispirazione per gli altri. Ma per poter dare, in maniera incondizionata, occorre prima essere completi ed in pace con se stessi.
Quindi coltiva i tuoi interessi, impiega il tuo tempo secondo virtù e capacità che possiedi, vai oltre le cose. Sviluppa la curiosità di un bimbo che non si accontenta mai, che cerca sempre di scoprire tutto. Tutto. Prenditi cura di te stesso; della mente e del corpo, che è il posto dove vivrai per sempre.
Coltiva la pazienza: come un fuoco inestinguibile, guarda alle disavventure come momenti di crescita, di riflessione, di miglioramento. O si vince o si impara; non si perde mai.
Sii resiliente.
Vivi nel momento presente, senza ansie per il futuro e imparando a dimenticare, perché rimuginare su cose accadute è come cercare di avere un passato migliore.
È vero, siamo su questo mondo per un periodo limitato, ma le nostre capacità sono infinite. Abbraccia completamente chi sei, fanne un vanto, esponilo senza paura.
Inizia a vivere davvero.

Share: