Contatti

Viale Romania, 32 - 00196 Roma - Italy

Sentiti libero di contattarci!

 

C’è un nuovo campo da golf a Rio de Janeiro; 18 buche, strutture ultramoderne, 25 milioni di dollari spesi, polemiche e, ovviamente, ritardi. Non ha alberi e sarà pubblico, ma no, non è stato costruito per beneficienza; “Campo de Golfe Olimpico” ha una grande responsabilità addosso: far riscoprire ad uno sport solitamente estraneo ai cinque cerchi il sapore leggendario delle Olimpiadi.
Infatti per quanto esso sia diffuso,conosciuto e praticato nel mondo, dalle Olimpiadi del 1904 si era eclissato dal Cerchio Olimpico. Parigi 1900 e St.Louis 1904 sono gli unici Giochi in cui si possa ritrovare un medagliere per questo sport, dove sia la competizione maschile che femminile avevano fatto registrare ori,argenti e bronzi vinti solo da atleti di tre nazioni; Gran Bretagna, USA, Canada. E poi? Poi buio totale, la decisione di non far più parte del Comitato Olimpico e l’esclusività internazionale di tornei come il PGA Tour e l’European Tour.
La svolta è avvenuta però nel 2009, precisamente il Ottobre, giorno in cui il Comitato Olimpico internazionale ha stabilito il rientro di tale gioco nel programma; un ritorno atteso che arricchisce il calendario dello sport estivo e che spinge un’ulteriore fetta di pubblico a seguire quest’anno le Olimpiadi Brasiliane.

Il programma prevede due tornei individuali maschili e femminili con 60 atleti, e vista la grande varietà e diffusione i partecipanti verranno da ogni angolo del mondo. Per quanto riguarda l’Italia il nostro roaster di sportivi sarà chiaro l’11 Luglio, quando dal Ranking mondiale verranno scelti tutti i partecipanti; ma salvo sorprese potremmo contare su 4 rappresentanti, due maschili ( Francesco Molinari certo del posto e il diciottenne Renato Paratore speranzoso di scalare la classifica e rientrare in lizza) e due femminili (lotta tra Giulia Sergas, Diana Luna e Giulia Molinaro).

 

12822856_587372584749647_813921428_o
I mesi ormai sono sempre meno, mentre l’attesa per questo ritorno sale sempre di più. Sarà successo o fallimento? Solo a Rio riusciremo a capire cosa ci riserverà il nuovissimo Green a 5 cerchi; per adesso, a tutti gli appassionati: ferro 3 in valigia e biglietto per Rio: Golf is back!

Share:

contributor

Studente di Scienze Politiche, sempre alla ricerca di novità e amante dell'attualità mediatica. Nella speranza di poter far coincidere la mia passione per i viaggi con la creatività giornalistica