Contatti

Viale Romania, 32 - 00196 Roma - Italy

Sentiti libero di contattarci!
Cogitanda

Un giro nella mia testa 2.0

Come il buon vecchio Manzoni mi rivolgo a quel lettore o due che per sbaglio si imbattono in questo articolo. Donne, cavalieri, castellani e messeri

Accumulatori seriali di pensieri Cogitanda

Storia di un riccio e di un girasole

No, non cercare di far rallentare i battiti del cuore. Batte un sacco forte, lo sai. E sei tu la mia distrazione, sei una presenza

Il variabile consiste nell'invariabile
Accumulatori seriali di pensieri Cogitanda

Una routine eccezionale

Entro, chiudo la porta da routine. Controllo le luci, è tutto spento. Nulla che si riaccenda, è un blackout continuo. Poso le chiavi sul comodino

Riflessioni occasionali e superflue sull'uomo, entità-mondo
Accumulatori seriali di pensieri Cogitanda

Un giro nella mia testa

Quando uno è giovane, e sto parlando di tutti noi o almeno mi illudo di non essere la sola, inizia presto pensare a quanto tutto

Scrittura ed Amore sono due sinonimi
Accumulatori seriali di pensieri Cogitanda

Penna di carta

Alla fine, il punto di ritrovo dei suoi così infantili ragionamenti è sempre lo stesso. Un taccuino giallo, un pezzo di carta di un valore

Labbra
Cogitanda

Dire, fare, baciare

Labbra, due lembi di pelle che si uniscono in tanti modi diversi per dar voce alla nostra anima. A metà strada tra testa e cuore,

Cogitanda

Inchiostro d’autore

Basilare che le parole, prima o poi, volgessero ad un termine. È un libro già sfogliato, un libro colmo di impronte e di sguardi fino

Cogitanda Narratività

Conversazione con “Io te e il mare”

“Non ho poi molto da offrire, una serie infinita di guai, instabilità perenne, rabbia quanta ne vuoi, giornate di pioggia a ripararti come posso, baci

Cuore
Cogitanda

Il cuore è a numero chiuso

Il cuore è a numero chiuso. Per potervi entrare, c’è bisogno di una preparazione molto speciale. In questo caso il test è davvero difficile, superarlo

Narratività

Scrivere di me

Scrivere di Sé, scrivere del Mondo: prospettive che possono apparire in radicale contrasto, in assoluta opposizione. Nulla di più distante, si direbbe, tra il narrare l’animo