“Il tempo vola. E vola in economy”. Afferma Gatsby (o meglio, Woody), protagonista del film. Lo sostiene da sempre il nevrotico genio newyorkese: il viaggio è breve, e la qualità non è neanche delle migliori. Woody Allen torna alla commedia. E torna anche a Manhattan, il suo locus amoenus. In un giorno di pioggia, naturalmente.
Continua a leggere