“Per ogni Giovanna d’Arco c’è un Hitler appollaiato dall’altra estremità dell’altalena. La vecchia storia del bene e del male”. Sosteneva Bukowski. Se dovessi immaginare un’altalena bukowskiana odierna, ci vedrei appollaiati, alle due estremità, Bolsonaro e Greta. Uno al posto del fürher (gli ideali politici sono quelli), l’altra al posto dell’eroina francese (entrambe giovani guerriere). Ai
Continua a leggere