Posts byAndrea Lambertucci

Italia-Svezia, appuntamento col Karma

Andrea Lambertucci analizza il sorteggio che vede l'Italia affrontare la Svezia. In palio il Mondiale in Russia, un appuntamento col karma e con la storia.

Cos’è il Karma? Per molte persone è una filosofia di vita che esplica il rapporto complicato tra Bene e Male, che prevede un automatico e sistematico equilibrio tra le due forze principali delle nostre esistenze, controbilanciandole pedissequamente in un gioco senza soluzioni di equilibri, pesi e misure: fare del bene porta a cancellare gli influssi
Continua a leggere

Chi vede la Piazza Rossa?

Andrea Lambertucci tira le somme di una settimana di calcio intensa ed entusiasmante, cercando di capire chi vede ora la Piazza Rossa del Mondiale, e come.

Sugli eleganti marciapiedi della Piazza Rossa, tra i magazzini GUM e il Kremlino, presto passeggeranno alcuni dei più grandi campioni del calcio mondiale. Dopo le partite di questa notte, infatti, sono stati sanciti verdetti inaspettati, che potrebbero cambiare le gerarchie del calcio non solamente per Russia 2018, ma anche e soprattutto per gli anni a
Continua a leggere

Il flop degli sport da combattimento

Andrea Lambertucci cerca di analizzare le ragioni del flop degli sport da combattimento dopo "l'incontro del secolo" Mayweather vs McGregor.

L’epico scontro tra uno dei migliori pugili degli ultimi anni, Floyd Mayweather, e il miglior combattente delle Mixed Martial Arts, Conor McGregor, è stato al centro delle cronache degli sport da combattimento e dei social media per tutta l’estate. L’irlandese ha tenuto testa al campione americano in tutte le conferenze stampa tenute in preparazione del
Continua a leggere

J’Accuse – Il naufragio dello sport italiano

Il 2017 verrà ricordato come un anno buio e fallimentare per lo sport italiano, caratterizzato da pochi acuti positivi e troppe sgradite stecche. L’Italia ha fallito totalmente ai mondiali di atletica ed è crollata nel calcio, nella pallacanestro, nel tennis e nel rugby. Il “naufragare” – che non è affatto dolce come quello leopardiano – 
Continua a leggere